Costantemente abbiamo contatti di clienti che chiedono consulenze dedicate ai propri mobili che vorrebbero restaurare.

Forse non tutti sanno che ci sono mille modi per farlo, e altrettante varianti si riscontrano nella decisione del risultato finale che vorremmo ottenere.

Mi spiego meglio.

Anzitutto รจ da decidere il tipo di intervento da farsi, se vogliamo ripristinare il mobile al suo stato originale oppure se vogliamo stravolgerne l'essenza con altri stili diversi da quello in cui fu creato.

Per fare un esempio pratico basti pensare al ripristino del mobile mantenendo la colorazione tipica (mettiamo il caso che sia a gommalacca), oppure seguendo uno stile come lo Chabby, che invece di mostrare le venature originali del legno le va a nascondere quasi completamente